Home   /   Arte e Spettacolo  /  Social  /  news  /   SPAZIOKAPPA presenta “MOROCCO”: progetto fotografico di Giulia Mozzini
SPAZIOKAPPA presenta “MOROCCO”: progetto fotografico di Giulia Mozzini
Share Button

Martedì 24 aprile 2018, alle ore 18.30, si terrà presso SPAZIOKAPPA32 (via Kramer 32, Milano) l’inaugurazione della mostra “MOROCCO”, progetto fotografico di Giulia Mozzini.

La galleria SPAZIOKAPPA32 ha aperto i battenti nel febbraio 2017, con lo scopo di promuovere e diffondere contenuti artistici anche fra i non addetti i lavori, attraverso mostre che risultino per il visitatore nel contempo stimolanti e gratuite. Diversi gli artisti che hanno esposto qui i propri lavori, ricevendo sempre un gradito riscontro di pubblico e critica.

MOROCCO” nasce dall’ispirazione della giovane fotografa veronese, Giulia Mozzini, in viaggio nel Paese africano. L’idea dell’artista, che inizialmente non ha un vero e proprio progetto in mente, è quella di seguire l’istinto; di far scattare l’obiettivo di fronte a ciò che la incuriosisce o l’attira esteticamente: senza pensare. In questo modo è possibile, per lei, immergersi nell’ambiente circostante, collocandosi al di là delle tante sovrastrutture e cliché che vogliono il Marocco come una cartolina dai forti contrasti cromatici, dalle luci accecanti ed ombre profonde.

 

La sua fotografia mira ad esprimere ciò che i luoghi e le persone che li popolano hanno da raccontare a chi sa “ascoltare” il loro silenzio. Alleggerendo, aprendo e semplificando, la realtà emergere in tutta la sua coesione, priva di grandi contrasti; di giusto o sbagliato; bianco o nero.

Le tonalità pastello e la luminosità delicata sono il linguaggio inedito tramite cui la Mozzini ha saputo raccontare l’equilibrio e la bellezza di questo Paese, proponendoli agli occhi, nonché all’animo, dello spettatore.

L’artista sarà presente all’inaugurazione del 24 aprile, avendo modo di interagire con i visitatori e di rispondere agli eventuali quesiti che le verranno posti.

L’ingresso al pubblico è gratuito.

 

 

 

Giulia Mozzini

 

Giulia Mozzini nasce a Verona nel 1995. Dopo il diploma di maturità classica, frequenta il corso superiore professionale biennale all’Istituto Italiano di Fotografia a Milano. Orientatasi verso la fotografia documentaria, segue, poi, il corso serale di reportage tenuto da Sara Munari, al termine del quale presenta alla lettura portfolio del Festival della Fotografia Europea (2015) i suoi due primi lavori:  “Pulse” e “Miniatures”. Nel 2016 si aggiudica, grazie al progetto “Viridispes”, il primo posto al concorso “Millebattute:Eco-viaggio” e, durante il workshop fotografico in Marocco vinto come premio, realizza la serie “Morocco”. Sempre nel 2016, partecipa con il progetto “Domus Amoena” a una collettiva del Festival della Fotografia Europea, presso Villa Pomini. Ad ottobre dello stesso anno l’inizio del master di specializzazione in fotografia documentaria e di reportage dell’’Accademia di fotografia Jhon Kaverdash, da cui nasce “Gioventù liquida”, progetto sulla Generazione Y. Nel 2017 espone “Viridispes” presso lo spazio “Vetrine Meravigli” in Galleria Meravigli a Milano, in collaborazione con “Eyes Open Magazine” e “Il Giornale”.

 “MOROCCO”, progetto fotografico di Giulia Mozzini

SPAZIOKAPPA32, Via Kramer 32, 20129, Milano

 INAUGURAZIONE: martedì 24 aprile 2018, ore 18.30

 PERIODO ESPOSIZIONE: 24 aprile 2018 – 08 maggio 2018

 ORARI: lun-ven, h 15.00-19.00

 INGRESSO LIBERO

Tags

cipria
redazione Cipria Magazine
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.