Home   /   Beauty  /  news  /  Salute e prevenzione  /   COME MIGLIORARE IL PROPRIO SORRISO
COME MIGLIORARE IL PROPRIO SORRISO
Share Button
 sorriso-donna_denti-sani.jpg

Se è vero che un sorriso è in grado di illuminare una stanza, allora curarne l’aspetto è assolutamente fondamentale. Molte donne infatti ritengono assolutamente necessario curare l’aspetto del proprio sorriso al pari del resto del proprio fisico; avere un sorriso perfetto e curato è oggi facile grazie all’uso delle faccette dentali.

Le faccette dentali, come riporta dottordentista.com su questa pagina , particolari involucri, di solito prodotti in ceramica e raramente in composito, che vengono applicate dal dentista sulla parte esterna del dente. Grazie a questo prezioso involucro dalla forma di un guscio si possono nascondere quei piccoli difetti che da sempre ci ossessionano e che non ci permettono di sfoggiare con semplicità e gioia la nostra dentatura. Dato che l’obiettivo di queste faccette dentali è quello di migliorare l’aspetto esteriore del sorriso, donando maggior sicurezza a chi le indossa, queste vengono applicate solo sui denti davanti, quelli cioè che vengono a esporsi quando sorridiamo.

Poiché ogni donna ha il proprio sorriso, e soprattutto la propria dentatura, devono essere realizzate su misure, dal proprio dentista di fiducia o da un professionista del settore: in questo modo verranno assicurati un effetto naturale e una maggiore durata.

Ma questi particolari involucri non servono solo ed esclusivamente a migliorare la forma dei propri denti; molte donne infatti hanno scelto di farsi impiantare le faccette dentali perché desiderose di migliorare il colore dei propri denti, ottenendo risultati migliore di quelli che di solito si registrano sottoponendosi a uno sbiancamento tradizionale. Altre invece si sono invece rivolte al proprio dentista di fiducia per risolvere il pro problema dell’allineamento dei denti, cosi da dire per sempre addio ai trattamenti ortodontici che a volte non sono in grado di assicurare gli stessi risultati.

Le faccette dentali vengono applicate secondo diverse procedure, a seconda della ragione per cui esse vengono impiantate: se si tratta infatti di applicare gli involucri di ceramica solo per modificare il coloro dei denti saranno sufficienti 2, al massimo 3, sedute dal dentista; se invece si tratta di allineare la dentatura e quindi di affrontare un processo più complesso, le sedute sono inevitabilmente maggiore, ma il risultato è assolutamente garantito.

Trattandosi in ogni caso di una modifica considerevole del proprio aspetto fisico e comunque di una parte del corpo particolarmente esposta agli altri, ogni procedura e fase va valutata e analizzata attentamente con il proprio dentista, il quale ha il compito di controllare che tutto sia perfetto, sin nei minimi dettagli. L’impianto delle faccette dentali, nonostante questa dovizia di controlli, rimane in ogni caso una procedura sicuramente meno invasiva di altre opzioni volte a migliorare il sorriso di ogni donna che lo richieda, e assicura un risultato non paragonabile rispetto all’impianto ad esempio di una corona.

Questo tipo di intervento comporta ovviamente, come ogni operazioni che viene richiesta ad un professionista, un costo che si aggira oggi tra i 700 e i 1700: molto dipende e dalla regione d’Italia in cui si intende effettuare l’impianto (al sud della penisola infatti i costi sono più ridimensionati che al Nord) e ovviamente dal tipo di innesto. Ma nessuna spesa è mai troppa per ottenere il sorriso perfetto!

Tags

cipria
redazione Cipria Magazine
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.