Home   /   Arte e Spettacolo  /  Social  /  news  /  Travel  /   INCROCI SENTIMENTALI DAL 17 NOVEMBRE AL CINEMA
INCROCI SENTIMENTALI DAL 17 NOVEMBRE AL CINEMA
Share Button

DAL   17   NOVEMBRE   AL   CINEMA

EUROPICTURES

presenta

INCROCI SENTIMENTALI

un film di Claire DENIS

con Vincent LINDON     Juliette BINOCHE     Grégoire COLIN

Parigi, inverno. Sara e Jean si amano. Convivono da diversi anni. Il loro amore li rende felici, forti. Si fidano reciprocamente e il loro desiderio non si è mai spento. Una mattina (per caso) Sara incontra François, colui che le ha presentato Jean. Proprio il François che ha lasciato senza alcuna esitazione per stare con Jean.

clicca per vedere il trailer

Dopo aver entusiasmato pubblico e giuria dell’ultimo Festival di Berlino, dove la regista Claire Denis (ChocolatL’amore secondo IsabelleHigh Life) ha vinto l’Orso d’Argento, arriva nelle sale italiane Incroci Sentimentali, che vede per la prima volta insieme le due star del cinema francese, il Premio Oscar Juliette Binoche e Vincent Lindon. La coppia, al fianco di Grégoire Colin, è protagonista di un triangolo amoroso tra una donna, il suo compagno e l’ex socio di lui che un tempo è stato amante di lei. Il ritorno improvviso dell’uomo condizionerà inevitabilmente le scelte di lui e turberà l’animo della donna. Il film è l’adattamento cinematografico del romanzo Un tournant de la vie scritto da Christine Angot, anche autrice della sceneggiatura assieme alla regista. Proprio Claire Denis sarà la “Protagonista del Cinema Europeo” del XXIII Festival del Cinema Europeo di Lecce, con un tributo a lei dedicato il prossimo 15 novembre, quando sarà proiettato il film in anteprima nazionale.

Incroci Sentimentali arriverà nelle sale italiane il 17 novembre distribuito da Europictures.

Tags

Patrizia Gallini
Patrizia Gallini
I colori, l’aspetto e i modi sono da nobildonna veneziana, ma le sue origini sono piemontesi. Ha il sorriso affettuoso e sereno di chi si appresta a offrirti il tè con i pasticcini, ma in realtà sta discutendo di business con la fermezza di un panzer. Il suo “buen ritiro” è un antico mulino nel torinese, quando non è “occupato” dai suoi quattro nipotini. Di lavoro fa la P.R. , e naturalmente è il boss della sua agenzia. Per passione frequenta gli chef stellati, ama leggere e segue tantissimi spettacoli teatrali e, naturalmente, ci rende partecipi dei suoi incontri attraverso le nostre pagine.
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.