Home   /   Arte e Spettacolo  /  Social  /  news  /   Al Martinitt tornano le VISIONI CONCENTRICHE: la Psicologia per prendersi cura di sé
Al Martinitt tornano le VISIONI CONCENTRICHE: la Psicologia per prendersi cura di sé
Share Button

VISIONI CONCENTRICHE, la rassegna ideata per meditare su temi di attualità, giunta, ormai, alla III edizione, si trasforma in un progetto di approfondimento dell’io e del quotidiano. A partire dall’11 dicembre, al Teatro Martinitt, è in programma una serie di appuntamenti con lo psicologo e psicoterapeuta Gaetano Cotena, al fine di delineare potenzialità e fragilità dell’essere umano e a scandagliarne le dinamiche comunicative.

Dai dibattiti sui temi di attualità, si passa quest’anno a un ciclo di conferenze serali di psicologia, per indagare la natura umana e constatare quanto ognuno di noi sia unico. Da dicembre ad aprile, sono in programma quattro incontri con Gaetano Cotena, psicologo clinico e psicoterapeuta, come relatore, per discutere temi, profondi eppure spesso trascurati.

Mercoledì 11 dicembre – ore 19

A COSA SERVE L’AMORE
La spinta naturale dell’essere umano non è quella essere amato, ma quella di amare. Come mai questa spinta a volte si perde e la vita relazionale diventa conflitto, richiesta, fonte di paura? Perché ci innamoriamo, e perché stiamo in coppia?

Mercoledì 5 febbraio – ore 19

DENTRO E FUORI DALL’ANSIA
Chi non ha mai provato ansia? Che cosa ci segnala questa emozione, che può aiutarci a comprendere di più su noi stessi? A partire dall’esplorazione dei significati diversi dell’ansia e delle sue espressioni, si parlerà di come attivare modalità relazionali e comunicative rassicuranti, verso noi stessi e verso l’altro.

Mercoledì 4 marzo – ore 19
AIUTARE SENZA FARSI MALE
Aiuto come forma di solidarietà, amore e incontro tra esseri umani. Ma anche come modalità preferenziale dell’entrare in relazione, come necessità che fa perdere di vista se stesso e l’altro e che condiziona negativamente vita professionale e vita relazionale. Come è possibile aiutare in modo autentico, riconoscendo all’altro il suo valore e a sé stessi la possibilità di non fare al posto dell’altro e di sentirsi, comunque, ok?

Mercoledì 22 aprile – ore 19

SOPRAVVIVERE IN AZIENDA OGGI
“E’ ancora lunedì”. Cosa rende le organizzazioni un luogo a volte così difficile per le relazioni? Quali sono gli aspetti stressanti del nostro nuovo modo di lavorare? Si rifletterà su che cosa, come individui e come professionisti, è importante sapere per vivere meglio le organizzazioni e la vita lavorativa.

I biglietti per le singole conferenze (ore 19-20.15) sono acquistabili esclusivamente al botteghino (no vendita online). Prenotazione gradita.

Per informazioni:

TEATRO MARTINITT

Via Pitteri 58, 20134 Milano

Tel. 02 36.58.00.13 e 02  36.58.00.14

e-mail info@teatromartinitt.it

sito: www.teatromartinitt.it

 

Tags

Patrizia Gallini
Patrizia Gallini
I colori, l’aspetto e i modi sono da nobildonna veneziana, ma le sue origini sono piemontesi. Ha il sorriso affettuoso e sereno di chi si appresta a offrirti il tè con i pasticcini, ma in realtà sta discutendo di business con la fermezza di un panzer. Il suo “buen ritiro” è un antico mulino nel torinese, quando non è “occupato” dai suoi quattro nipotini. Di lavoro fa la P.R. , e naturalmente è il boss della sua agenzia. Per passione frequenta gli chef stellati, e li intervista per voi.
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.