Home   /   Get your look  /  Beauty  /  New  /  news  /  Provato per voi  /  Trucco  /  Lezioni di trucco  /   Laminazione ciglia: io l’ho provato!
Laminazione ciglia: io l’ho provato!
Share Button

Non so voi, ma è da diverso tempo che sento parlare di microblading e laminazione ciglia al punto che ho deciso di approfondire l’argomento realizzando un’ intervista mirata ad Alessia Morelli, dermopigmentista e Master nella laminazione delle ciglia con sistema Kerafill. Il servizio lo trovate a questo link  pubblicato poche settimane fa  all’interno di questo stesso sito.

Quello che però non troverete, leggendo il servizio, è il racconto di quella che è stata la mia esperienza personale e di come, a distanza di una settimana, mi risulti ancora più facile applicare il trucco e, in particolare, il mascara.

Se devo essere del tutto sincera ero convinta di avere delle ciglia “medie”, diciamo non lunghe ma nemmeno tanto corte. Certamente con gli anni, applicando continuamente mascara di tutti i tipi e di tutti i colori possibili (proprio perché spinta dalla curiosità di provare i prodotti nuovi che mi arrivavano in redazione), le mie ciglia erano indubbiamente indebolite, spezzate e, più di tutto, ripiegate su se stesse. Questo rendeva l’applicazione del mascara un po’ più complicato, soprattutto verso la parte più esterna dell’occhio, la zona che dovrebbe essere invece maggiormente curata nell’applicazione poiché rende lo sguardo più aperto e luminoso.

Cos’è la laminazione delle ciglia?

Innanzitutto non è solo una permanente ma è un metodo nutriente che ha l’obiettivo di migliorarne la loro bellezza naturale. Grazie a delle particolari procedure, si rivalorizza tutta l’arcata ciliare creando l’aspetto “occhio aperto” con ciglia ricurve, nere e spesse.

Per la Laminazione delle Ciglia vengono usati prodotti specifici che ricostituiscono il loro tessuto irrobustendole e restituendogli vigore. Più vengono effettuati trattamenti nel tempo (secondo le indicazioni che vi sono state suggerite da chi vi effettua il trattamento) e più le ciglia si irrobustiscono e ne traggono giovamento.

Inoltre con la procedura di Laminazione, le ciglia vengono levigate, stirate, curvate, rieducate ad una corretta posizione, tinte, ispessite, nutrite e idratate. La loro struttura viene così rinnovata e ristrutturata completamente!.

Si può quindi affermare che, la Laminazione ciglia, è un trattamento che ne aumenta la bellezza, curandone la vitalità, il tessuto e la lucentezza.

Come avviene la preparazione?

Primo step: presentarsi all’appuntamento con il viso ben struccato dalla notte precedente con l’aiuto di un acqua micellare (no bifasico!). Io non ho resistito ad un tocco di rossetto e un po’ di blush sulle guance per non sembrare del tutto uno spaventapasseri!

A questo punto, dopo avervi fatto accomodare sul lettino, il/la dermopigmentista di fiducia preparerà la zona di lavoro intorno agli occhi assicurandosi la corretta igiene e pulizia. Nello specifico, pulirà le ciglia da impurità, micro residui e polveri detergendo tutta la parte circostante e la pelle intorno agli occhi con uno speciale shampoo studiato appositamente per la detersione antibatterica delle ciglia. E vi posso assicurare che i miei occhi non hanno sentito alcun fastidio!

 

A questo punto applicherà una formina in silicone (detta “bigodino”) in modo da far aderire le ciglia sulla palpebra chiusa dell’occhio. Questa adesione avviene tramite una colla adesiva anallergica idrosolubile. Una volta posizionata in modo stabile, solleverà tutte le ciglia naturali facendole aderire perfettamente alla curva delle formine scelte (per le mie ciglia è stata sufficiente la misura più piccola, la S, ma arrivano fino alla L) in  modalità liftaggio.

bigodini-per-laminazione

Questa azione viene eseguita tramite pettinini o sollevatori specifici per fare in modo che le ciglia si liftano e si distribuiscono uniformemente predisponendosi ai successivi passaggi. Le ciglia quindi, in questa posizione si ri-educano, si pettinano e si riordinano, procedendo a quello che viene chiamato anche “Lifting alle ciglia” o Lash lifting. Dal punto di vista della cliente (in questo caso la sottoscritta) dovrebbe essere una delle fasi più delicate perché ci si avvicina ad una delle zone (l’occhio) considerate più delicate del viso. Pettinini o specifici sollevatori, sulla carta, sembrerebbero dare molto fastidio eppure vi assicuro che non ho sentito assolutamente nulla. Anzi! Ho trovato il trattamento perfino rilassante! Indubbiamente la manualità e la delicatezza della mia specialista Alessia è stata fondamentale, al punto che ho rischiato di addormentarmi, ma sono altrettanto certa che il trattamento è sicuro per tutti e senza alcuna controindicazione.

kitciglia

foto by: www.extensionciglia.roma.it/

A questo punto ci sarà il primo e vero passaggio che si effettua applicando una composizione “arricciante” che stimola le ciglia a curvarsi secondo la formina scelta. In questa maniera si effettua una vera e propria permanente. Lo stesso composto aiuta le squame di ogni singolo ciglio ad aprirsi, favorendo il modellamento delle ciglia rinforzandone la struttura stessa.

Il secondo passaggio avviene applicando un preparato che ha la funzione di fissare e “memorizzare” la curvatura. A questo punto si può procedere con una colorazione che rispecchi la fisionomia della persona. Neutralizzando la curvatura viene garantita una permanente per 5 – 7 settimane.

Nel terzo passaggio è prevista l’applicazione di uno specifico prodotto idratante nutriente che ricompatta la struttura delle ciglia ricostituendo il suo naturale rivestimento.

Il risultato? Parlano gli occhi!

laminazione-ciglia_alessia-morelli-3 laminazione-ciglia_alessia-morelli-2

Accortezze? Poche! Per le prime 24 ore non si deve bagnare il viso, non si devono truccare gli occhi e si deve dormire supini (a pancia in su) per evitare che cuscino o braccia rovinino tutto il lavoro fatto.

Vi posso assicurare che il risultato è immediato e l’applicazione di trucco e mascara (ma non è detto che dobbiate ancora metterlo) sarà molto più semplice di rapida applicazione.

laminazione-ciglia_ff

Prossima prova? Chissà, potrei lasciarmi tentare dal microblading…

 

Tags

Francesca
Per oltre vent’anni ha lavorato al fianco di Maruska con la stessa passione. Vuole festeggiare i suoi primi...quarant’anni (o qualcosa di più) condividendo desideri, dubbi, esigenze e scoperte dell’universo della bellezza con il maggior numero possibile di amiche. E’ sempre truccata e le piace cambiare. Manie? Le unghie!
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.