Home   /   capelli  /  Get your look  /  New  /   SOS Capelli in vacanza
SOS Capelli in vacanza
Share Button

Il momento delle vacanze si avvicina e occorre cominciare a pensare alla salute dei nostri capelli. Correre  al riparo all’ultimo minuto serve a poco, in quanto la propria chioma, come un tessuto, va curata durante tutto l’anno per evitare che si sfibri e danneggi.

Prima di partire

  • Colorare  i capelli prima di partire per la vacanza non è un problema, purché si ricorra sempre a prodotti che se ne prendono cura: privi di ammoniaca e possibilmente anche ossigeno. Ideali sono le soluzioni naturali, quali ad esempio l’henné, che copre bene anche i capelli bianchi. Io consiglio di restare, comunque, su toni naturali che poi verranno illuminati dal sole, in quanto sole e sale fanno scomparire velocemente tutti i riflessi, soprattutto quelli artificiali. Qualche settimana prima di partire per il mare, poi, è opportuno sottoporsi a 2/3 trattamenti nutrienti. Nel mio salone milanese IMAGO – Consulenti di Immagine, effettuiamo molte ricostruzioni a base di  proteine e amminoacidi che vanno ad agire sulle cellule della struttura del capello irrobustendone la fibra dall’interno. La protezione solare, infatti, non serve a nulla se la chioma arriva in spiaggia già rovinata e danneggiata.

In vacanza

  • Sia che ci si esponga al sole che non, al mare bisogna sempre usare una protezione quotidiana per i capelli. Una buona soluzione sono i cappelli o un paio di vaporizzazioni, a circa 20 cm dalla sommità del capo, di oli secchi specifici e trasparenti che non intaccano la piega o lasciano residui oleosi. Inoltre, invece  di spazzolare i capelli in spiaggia, dove essendo ricoperti di sale rischiano di spezzarsi, sarebbe meglio sciacquarli prima anche solo con dell’acqua dolce, per poi usare abbondante olio protettivo, di modo che penetri a fondo. Nel corso di tutta la giornata, infine, sia che ci trovi al mare che in piscina e obbligatoriamente prima del bagno, l’olio solare va applicato più volte.

Al rientro

  • In vacanza vi è la necessità di lavare spesso i capelli, ma un uso quotidiano dello shampoo rischia di seccarli troppo. Per questo motivo, alcune volte è opportuno utilizzare soltanto acqua e conditioner/maschera cui, invece, si dovrebbe ricorrere quotidianamente per mantenere una corretta idratazione. Si potrà, poi, procedere con uno styling naturale e far asciugare i capelli senza l’uso del phon. Per un design ricercato possono essere d’aiuto prodotti specifici di styling e finish ma si può giocare anche con chignon, bandane, intrecci e foulard che sono una tendenza dell’estate 2017. Tornate dalla vacanza, infine, raccomando di fare altri 2/3 trattamenti supernutrienti e un gloss senza ossigeno (la chioma, infatti, è già ossidata da mare e sole) e privo di ammoniaca, per ridare brillantezza alle lunghezze.

 

Sebastiano Attardo di Imago

 

 

Tags

Sebastiano Attardo
Sebastiano Attardo
Siracusano doc, è un esperto in total look. E' consulente di immagine per vari personaggi della moda, del cinema e della TV e mette la sua esperienza al vostro servizio nel suo Salone di Via Meravigli, 16 a Milano.
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.