Home   /   capelli  /  New  /  news  /   Lisci o corti, purchè naturali: il trend capelli 2019 mette al bando l’eleganza eccessiva
Lisci o corti, purchè naturali: il trend capelli 2019 mette al bando l’eleganza eccessiva
Share Button

Il 2019 promette di stupirci offrendoci un trend innovativo per i capelli con tinte e tendenze davvero originali che si ispirano al passato, privilegiando i colori naturali.

E si rifanno alla naturalezza anche i tagli di questo nuovo anno, che lasciano ampio spazio alle linee alla pari e danno libero sfogo al volume, che torna prepotentemente alla ribalta sia nei tagli corti come in quelli lunghi e medi.

 

Quelle del 2019 si preannunciano come chiome fluenti, piene nei volumi, da portare con disinvoltura e nella maniera più naturale, limitando le scelte troppo glamour. Che siano raccolti in uno chignon o liberi e fluenti, non bisogna mai dimenticare che anche per il 2019, il trend sarà dettato dalle onde, come riporta anche il blog di Ethos Profumerie.

Se nei tagli corti si prediligono le proposte regolari, come i carrè dalle simmetrie geometriche, i protagonisti della nuova stagione, anche nelle proposte medio-lunghe sono il pixie cut e i tagli in stile boyish.

Lisce o mosse le nuove acconciature privilegiano la riga in mezzo.Per aver cura dei propri capelli e scoprire le tendenze del momento si rivela estremamente utile scorrere le pagine web del blog di Ethos Profumerie, un’autentica fucina di idee, dettagli e news.

 

Per il taglio corto torna prepotentemente il caschetto

Chi ama i tagli corti non potrà esimersi dal considerare il caschetto, che torna prepotentemente anche nella versione piena, alla pari o scalata, sia per i capelli lisci che nella versione riccia.

 

Il 2019 ripone in soffitta le pieghe troppo perfette e i boccoli a regola d’arte, premiando la semplicità e rigettando assolutamente l’eleganza eccessiva.

Lo style naturale deve avere la meglio e spalancare le porte alla sobrietà.

 

I tagli medi all’insegna del volume

La regola dei tagli medi poggia sul volume.

Le linee risultano piene e a carrè, con qualche leggera scalatura, soprattutto se questa consente di regalare un volume pieno.

Per donare consistenza anche ai capelli più fini l’hair style può scegliere di scalare e sfilare il taglio nella zona attorno al viso.

Il taglio medio perfetto non va oltre le spalle, sfiorandole appena.

I tagli più lunghi quest’anno sono messi rigorosamente al bando, a patto che non siano estremamente lunghi, visto che la moda capelli 2019 punta verso gli estremi e quindi predilige i tagli medio corti o quelli lunghissimi.

La moda punta ai tagli XXL

Se le tendenze 2019 lasciano ampio spazio ai tagli corti è altrettanto trendy poter contare su una chioma XXL con un taglio decisamente lungo, preferibilmente pareggiato e con la riga centrale.

Le tendenze 2019 non disdegnano la presenza della frangia nelle tante versioni a partire da quella a tendina, ma anche lunga oppure laterale.

Anche nel caso dei tagli lunghissimi impossibile rinunciare ai volumi pieni e ad una chioma folta.

Lisci o corti, mossi, ondulati e lunghi a vincere con decisione è lo styling naturale.

Scelte naturali anche nel colore

È di estrema tendenza la naturalezza anche in fatto di colori.

Il 2019 accantona i colori intensi ma soprattutto le tante sfaccettature per fare spazio a proposte omogenee e delicate, con effetti decisamente naturali e sobri.

Le tinte diventano più uniformi e prediligono le soluzioni raffinate, mettendo fuori gioco gli eccessi.

Il colore più apprezzato è sicuramente il castano scuro, omogeneo e senza striature o venature troppo evidenti.

I colori più freddi come il biondo vengono proposti nelle versioni più chiare, decisamente trendy il biondo burro.

Per le tonalità sul rosso si privilegiano le nuances ciliegia e le tonalità tendenti all’arancione.

 

Tags

cipria
redazione Cipria Magazine
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.