Home   /   Beauty  /  New  /  news  /  profumi  /  fashion  /   PROFUMI BURBERRY DONNA: I BRAND CHE HANNO FATTO LA STORIA
PROFUMI BURBERRY DONNA: I BRAND CHE HANNO FATTO LA STORIA
Share Button

 

trench-burberry

Ogni volta che si parla di motivo a “tartan” non si può non citare la casa di moda che ne ha fatto il suo segno distintivo. Ne abbiamo parlato spesso anche noi di Cipria all’interno dei nostri servizi dedicati alle anticipazioni moda perché, da sempre, il brand è sinonimo di stile e di eleganza. Ma Burberry non è soltanto moda, ma anche accessori e cosmetici che si distinguono tutti per raffinatezza, gusto e ricercatezza non solo nella ricerca di materie prime preziose che lo compongono, ma anche (e soprattutto), nell’abito del pack di cui vengono rivestiti.

DUE SECOLI DI STORIA

Oggi il nome completo del brand è “Burberry of London”, il nome originale del marchio era “Burberry’s” o “Burberrys”, e cambiò nel 2000 quando la casa di moda, ormai conosciuta in tutto il mondo, volle identificare i capi prodotti esattamente nelle sedi di Londra da quelli prodotti, al contrario, in altri sedi. In ogni caso, entrambi i marchi, dimostrano comunque autenticità.

Fu creato in Inghilterra nel 1856 dal giovanissimo sarto, allora solo ventunenne, Thomas Burberry quando, apprendista di un importante sarto, aprì il suo primo negozio a Basingstoke, nell’Hampshire in Inghilterra. Fu un successo! Nel 1870 Burberry si specializza in prodotti raffinati e di gusto, e apre nello stesso anno il suo primo emporio. Nel 1880 Burberry aggiunge ai suoi prodotti il gabardine, un materiale di fibre miste con cui si fanno cappotti e altri abiti pesanti. Nel 1891, la Thomas Burberry & Sons apre il primo shop a Londra, nell’Haymarket. Questo edificio è ancora di proprietà del brand e, fino a poco tempo, fa ospitava la direzione generale, oggi situata in “Horseferry House”, a Westminster (Londra), proprio dietro il Parlamento Britannico. Il primo nome era (ripreso poi tutt’oggi) Burberry, ma dopo la consuetudine dei clienti che chiamavano il marchio “Burberrys of London”, la società cambiò marchio in Burberrys. Nel 1895 Burberry diventa produttore delle divise delle forze armate britanniche, durante la Seconda guerra boera, modificando lo stile del proprio cappotto.

UNO STILE INCONFONDIBILE ANCHE NELLE FRAGRANZE
Con le sue famose stoffe tartan e l’iconico trench, Burberry incarna quell’eleganza senza tempo che si respira anche nelle sue fragranze. I profumi da donna Burberry sono iperfemminili, di classe e ricordano un eleganza senza tempo, tipici del british style.
Perfetti da indossare in ogni momento della giornata: durante il giorno per sentirsi più a posto con se stesse ma anche la sera, quando anche un profumo può fare la differenza.
I colori raffinati dei flaconi, spesso nelle tonalità del cipria e del beige, fanno dei profumi femminili Burberry degli oggetti belli da esibire e, soprattutto, da indossare.

 

Tags

cipria
redazione Cipria Magazine
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.