Home   /   New  /  La dermatologa  /   Effetti dell’inquinamento sulla pelle. Che fare?
Effetti dell’inquinamento sulla pelle. Che fare?
Share Button

Le domande delle nostre lettrici

Steffy78 – Milano

Abito a Milano e sono un po’ preoccupata per il terrorismo che stanno facendo sull’ inquinamento.

A parte i problemi si salute che può causare (grazie al cielo non mi sembra di averne), mi domandavo quali effetti può avere sulla pelle e cosa possiamo fare per prevenire anche questi. Pulisco sempre la pelle la sera e uso normali creme idratanti. Ci sono prodotti apposta per l’ inquinamento?

Anche l’ alimentazione può influire?

Grazie per la risposta

La ricerca cosmetologica sta mettendo a punto prodotti specifici per far fronte all’inquinamento ambientale e, soprattutto , atmosferico. Resta da stabilire quali di queste innovazioni siano di reale beneficio  e non solo trovate pubblicitarie. Da un punto di vista medico, disporre di prodotti in grado di bloccare le polveri sottili inquinanti e far sì che non penetrino attraverso la cute (si tratta di “nanoparticelle” che una volta penetrate senza alcuna difficoltà attraverso la barriera epidermica possono raggiungere indisturbate il circolo sanguigno ed, almeno in teoria, andare a colpire specifici organi sia in termini di tossicità che di cancerogenesi) sarebbe auspicabile. Ma siamo ancora agli albori di questa che ritengo sarà un nuovo filone di ricerca e che porterà a notevoli sviluppi in un prossimo futuro.

Inquinamento-Fotolia_63222757

 

Per una risposta personalizzata alle tue domande, scrivi alla dottoressa

Adele Sparavigna

nata a Pompei, laureata presso l’Università degli Studi di Napoli ha poi conseguito la Specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il corso di specializzazione ha approfondito le tematiche riguardanti la diagnostica cutanea non invasiva ed in particolare lo studio dell’elasticità della pelle, affiancando la ricerca dermatologica all’attività clinica, cosa che prosegue tutt’oggi attraverso gli studi e le ricerche condotti presso l’istituto Derming di Monza, di cui è fondatrice, e le prestazioni specialistiche presso il suo studio. Per quanto riguarda la ricerca, si dedica allo studio della fisiopatologia cutanea e dell’interazione tra cute e farmaci, prodotti cosmetici, tessuti e, più in generale, tutti i prodotti destinati al contatto con la pelle, pubblicando studi su riviste specialistiche e presentando i propri lavori a congressi nazionali ed internazionali. L’attività clinica, non trascurando le tematiche inerenti le patologie cutanee, si avvale della poderosa esperienza maturata nel campo della ricerca cosmetologica ed estetica ed è da questa visuale privilegiata che nascono i trattamenti e le prescrizioni per una bellezza personalizzata e naturale.
Dove svolge la sua attività: Viale Cesare Battisti 38, 20900 Monza . T. +39 345 2529271 – F. +39 039 2329448 – adele sparavigna

 

 

 

 

 

Tags

Adele
Specialista in dermatologia e venerologia. Sorriso solare, è nata a Pompei,dolcezza innata, competenza solidissima. Di sé dice “Non faccio nulla di straordinario, vi aiuto solo a portare la bellezza della vostra anima in superfice"
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.