Home   /   Corpo  /  Provato per voi  /   Borotalco, salvami tu!
Borotalco, salvami tu!
Share Button

Borotalco Edizione Limitata.

Non so voi, ma io per anni non ho più pensato al Borotalco, relegato prima fra i ricordi di bambina e poi fra quelli delle mie bambine …. anche se la memoria dell’inconfondibile profumo non ti lascia mai ed evoca ricordi teneri e piacevoli. Poi un giorno mi è stato regalato il barattolone di 1 kg. Bene, non ne posso più fare a meno. Credo che anche voi, la mattina, quando fate la doccia non avete tempo di asciugarvi con cura. Io, sempre di corsa, corro a vestirmi e, a volte, infilare slip, calze e pantaloni sulla pelle umida può essere faticoso. Ma una bella spolverata di Borotalco risolve il problema all’istante e la leggera fragranza mi mette di buon umore, anzi, mi sembra che mi faccia diventare persino più buona! Inoltre è talmente leggera che non disturba il mio profumo. E, visto che ce l’ho a portata di mano in bagno, a volte mi risolve anche il problema di “ho fatto la doccia, devo truccarmi subito, ho la pelle del viso che trasuda un po’”: una spolveratina di Borotalco risolve il problema in maniera discreta, nel senso che è incolore, molto assorbente e non altera il colore del trucco. Caro Borotalco, una bellissima ri-scoperta.

 

 

 

 

 

 

Tags

Maruska
Ha una certa età, ha lavorato per quarant’anni nel mondo del beauty, sia dalla parte dell’editoria che da “dietro le quinte”. Ha conosciuto tutti, o quasi, i produttori di cosmetici, i creatori di profumi, le fabbriche dei contenitori e degli imballaggi e tutti, o quasi, i profumieri italiani. Ama moltissimo il make-up, cura la pelle ma senza ossessione
Related Article

Post a new comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.